STRUCCANTE OCCHI BIFASICO FAI DA TE

Antos mi ha dato la possibilità di provare qualche prodotto facendomi scegliere quelli che desideravo.
Ho riflettuto parecchio mentre guardavo il sito ho pensato a come ho conosciuto il brand, ai loro fantastici cosmetici e all'unico cruccio che ho trovato. Ebbene si, una cosa non mi è piaciuta di Antos il loro struccante occhi.
L'ho odiato sin dalla prima applicazione quando gli occhi mi bruciavano e avevo la sensazione fastidiosissima stile granelli di sabbia dentro l'occhio per intenderci.
Ho suggerito loro di provare a formulare uno struccante bifasico. Per il momento ancora non lo hanno prodotto. Ho pensato a tutte coloro che non si sono trovate bene con il loro struccante ma anche in generale a chi non si trova con quello di altre case cosmetiche perché brucia o è troppo aggressivo o a chi come me ha voglia di sperimentare e creare un bifasico fai da te.
Per questo oltre ad altre cose, ho scelto l'olio di mandorle e l'acqua di rose che sono esattamente gli unici ingredienti di questa facilissima ricetta.
L'olio di mandorle è un ingrediente che aiuta a detergere e ad idratare l'epidermide ed è consigliato anche per struccarsi in modo naturale e delicato, ricco di vitamina E come anche l'acqua di rose famosa per la pulizia e l'azione tonificante sulla pelle.


Procuratevi un contenitore adatto, potete utilizzare uno piccolo da viaggio con lo spray o riutilizzarne uno del vostro struccante vecchio.
Riempite metà flacone con l'olio di mandorle


e l'altra metà con l'acqua di rose.


Lo struccante bifasico è pronto.


Come avete notato è velocissimo da realizzare, l'ho provato anche con le matite Waterproof e devo dire che funziona.
Questa idea mi è venuta dopo aver utilizzato per molto tempo semplicemente l'olio di mandorle per struccare la zona occhi, ho scoperto per caso che rimuove ombretti e trucchi resistenti all'acqua. L'unica pecca è che essendo solo olio tendeva a lasciarmi la palpebra mobile unta mentre con questa formulazione il prodotto è molto più leggero e simile a quelli in commercio.
Conoscete altri ingredienti per formulare struccanti occhi fatti in casa? Vi piace la mia ricetta?
Fatemi sapere se proverete a realizzare lo struccante bifasico e come vi siete trovate.

4 commenti:

  1. Mi è piaciuta tanto questa ricetta, devo copiarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah copiala e provala e fammi sapere come ti sei trovata!!!

      Elimina
  2. Ciao! La ricetta è semplice e efficace, l'unica domanda che vorrei farti è per quanto si conserva? devo tenerlo in frio ?
    Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao io non l'ho tenuto in frigo, se fai come me lo metti in un travel size e lo finisci di sicuro in un mese ma sicuramente dura di più senza problemi!

      Elimina